TRIVIO – LINGUISTICA

GIAN LUIGI BECCARIA

Lectio magistralis

“Le parole perdute”

POSTI ESAURITI – Sabato 5 giugno, ore 21 – Castello di Torrechiara

L’insigne linguista fa una riflessione su un mondo perduto, una cultura smarrita, sottolineando come, con la fine della civiltà contadina, si sia perso un intero repertorio di parole legate a nomi di fiori, piante, animali, oggetti quotidiani che lasciavano affiorare miti, favole, leggende.

Gian Luigi Beccaria è professore emerito di Storia della lingua italiana nell’Università di Torino. È socio nazionale dell’Accademia dei Lincei, della Crusca e dell’Accademia delle Scienze di Torino. Si è occupato di vari aspetti della lingua italiana, antichi e moderni, colti e popolari.