MARCO BELPOLITI

dialogo intervista con Marco Belpoliti

“Pianura”

 

EVENTO ANNULLATO – Domenica 3 luglio ore 18,00 – Badia di Torrechiara

Pochi luoghi come la pianura Padana sono nello stesso tempo evidenti e misteriosi. Tutti, guardandola, pensano di conoscerla, ma, se ci fermiamo ad osservarla meglio e proviamo a capirla davvero, essa diviene una ipotesi, un oggetto misterioso, un teatro a cielo aperto di malinconie e di fantasmi in cui si muovono scrittori, artisti e tanti altri che abitano quelle terre con la loro arte e la loro bizzarria.

Marco Belpoliti, saggista e scrittore, tra i suoi libri più recenti: Il tramezzino del dinosauro (Guanda 2008) e Il corpo del capo (Guanda, 2009); Pasolini in salsa piccante (Guanda, 2010), Camera straniera. Alberto Giacometti e lo spazio (Johan & Levi, 2012), Da quella prigione. Moro Warhol e le Brigate Rosse (Guanda, 2012), Il segreto di Goya (Johan & Levi, 2013), L’età dell’estremismo (Guanda 2014), Primo Levi di fronte e di profilo (Guanda 2015) vincitore del premio “The Bridge”, La strategia della farfalla (Guanda 2016), La prova (Guanda 2017), Pianura (Einaudi 2021) con cui ha vinto il Premio Dessì e il Premio Comisso. Collabora a “La Repubblica” e “L’Espresso”; insegna presso l’Università di Bergamo e Università San Raffaele di Milano; i suoi libri sono tradotti in varie lingue; con Elio Grazioli dirige la collana “Riga” presso l’editore Quodlibet dove ha curato volumi dedicate a Italo Calvino, Primo Levi, Giorgio Manganelli, Goffredo Parise e altri. Ha curato l’edizione delle Opere complete di Primo Levi (Einaudi 2016-2017). Dirige la rivista e casa editrice nel web doppiozero.